18+ | Gioca Responsabilmente | Si applicano Termini e condizioni | Contenuto commerciale
Agenzia Dogane Monopoli

Scommettere Motogp 2022: tutte le quote e i favoriti

Le corse motociclistiche sono tra gli eventi più spettacolari nel mondo degli sport. In particolare la Motogp sta attirando tantissimi nuovi appassionati che si uniscono a quelli storici. La conseguenza più logica è che scommettere motogp sta prendendo sempre più piede. E proprio di questo si andrà a parlare nell’articolo di oggi: quote, favoriti e calendario della Motogp 2022.

Scommettere Motogp 2022: i migliori siti da noi selezionati per scommettere sul motomondiale

Marquez, Vinsales, Dovizioso, Quartararo, Rossi, Morbidelli o Petrucci? Qui di seguito i migliori siti da noi selezionati.

Ecco una lista dei migliori siti da noi selezionati per effettuare le scommesse sul campionato Europeo di calcio:

€5 al deposito + Bonus 50% fino a 300€
Solo per i nuovi clienti (+18). L'offerta prevede 5€ sulle scommesse sportive a fronte di un versamento minimo di 10€ entro 7 giorni dall'iscrizione (no Skrill, Neteller o Paysafecard). Bonus utilizzabile solo su scommesse a quota fissa (quota min. 2.00). In più il 50% delle multiple effettuate nella prima settimana di attività sul sito fino a 300€. Concorrono ai fini promozionali solo giocate multiple con quota minima 4.00. Bonus non prelevabile e giocabile su scommesse che rispettino gli stessi requisiti visti. Tutti i bonus scadono dopo 7 giorni dall'accredito. Si applicano ulteriori T&C. T&Cs completi
35€ subito + bonus 100% fino a 200€
Iniziativa valida solo per i clienti che si registrano con codice promozionale William Hill. Sono previsti 10€ subito dopo il primo versamento qualificante, 20€ in Fun Bonus al primo spin sui giochi Playtech e 5€ alla convalida del conto entro 96 ore dall'iscrizione. La seconda parte dell'offerta prevede un bonus suddiviso in 4 settimane fino a 200€ giocando scommesse del valore del primo versamento su quota minima 2.00 (multiple da almeno 3 eventi, doppie o singole pre-match o live). Si applicano T&C. T&Cs completi
Bonus €5 FREE + Fino €300 per i primi depositi
I €5 Free sono erogati entro 5 giorni dalla validazione dell'account. La promo Gold prevede il 100% per primi depositi fino €100, e 50% per versamenti oltre €100. Erogato solo a nuovi clienti che giocano l'intero importo della prima ricarica su multiple con quota minima per evento 1.25. Occorre rigiocare la somma ottenuta 8 volte entro 90 giorni dall'accredito su giocate con quota finale minima 1.50. Iniziativa soggetta a T&C. T&Cs completi
Bonus Scommesse Play100 fino a 100€
Il bonus è pari al 100% del primo deposito (min. 10€ e mediante carte di credito/debito, Rapid Transfer, Paysafecard, scratch cards o bonifico bancario) fino a 100€. Per conseguire il bonus bisogna spuntare il checkbox all'apertura conto e attivarlo dal menù. Effettuare scommesse con quota pari o superiore a 2.00 per un valore corrispondente al deposito entro 15 giorni dall'ottenimento bonus. Condizioni di rigioco pari a 8 volte il valore del bonus ottenuto su singole, multiple (escluso sistemi e integrali). Si applicano ulteriori termini e condizioni. T&Cs completi
100% rimborso per 5 settimane fino a 50€
Offerta valida per i nuovi clienti che si registrano con codice promo dedicato. 100% fino a 10€ perdite nette a settimana per 5 settimane. I bonus scadono dopo 7 giorni dall'assegnazione. Sono valide solo scommesse effettuate su Exchange. I fondi bonus non sono prelevabili ma possono essere utilizzati su Sport (quota min. 1.50). Si applicano ulteriori termini e condizioni. T&Cs completi

*Ad ogni promozione si applicano termini e condizioni. Il gioco è riservato ai maggiorenni e può causare dipendenza patologica (+18).

Scommettere Motogp: come funziona

Una volta che si avvicina l’inizio della stagione, i bookmaker iniziano a proporre le quote scommesse Motogp. Ci sono diverse categorie di giocate ed ogni scommettitore non ha che l’imbarazzo della scelta. Chiaramente a seconda dell’operatore ci potrebbe essere qualche differenza di proposta, ma molto spesso non si trovano tante diversità. Quello che segue è un elenco delle principali giocate trovate in rete.

Il primo modo di scommettere Motogp è piuttosto semplice. Si tratta di scommettere chi vincerà il campionato. Questo tipo di giocata si chiama antepost e normalmente si effettua prima dell’inizio della manifestazione. In realtà si può fare in qualsiasi parte della stagione, ma non è molto conveniente. Il motivo che sta dietro questo ragionamento è piuttosto banale.

Prima che la stagione inizi, le quote di queste Motogp scommesse sono piuttosto alte. O almeno, sono più alte di quelle che si trovano durante la stagione. Di norma, dopo le prime gare i favoriti sono già in vantaggio e le loro quote si abbassano. Il discorso contrario vale invece per gli outsider. Dall’altra parte, però, scommettere sulla stagione prima che questa abbia inizio espone al rischio di trovare infortuni e annate storte.

Se poi si vuole fare qualche scommessa sulla singola gara, anche questo è possibile. Anche qui la scommessa più gettonata è quella che riguarda il pilota che vincerà la gara. In ogni caso, il consiglio che ci sentiamo di dare è di giocare prima delle qualificazioni, se si vuole scommettere sui favoriti.

Pure le qualificazioni, chi otterrà la pole position, sono un evento su cui si può scommettere Motogp. Molti operatori offrono anche le giocate testa a testa. Non si chiede un pronostico generale, ma solo chi farà meglio fra due piloti.

Classi di Motogp su cui è possibile scommettere

Non ci sono solamente le grandi Motogp su cui scommettere. Ogni Gran Premio ha tre categorie di motociclette e alcuni ne hanno addirittura quattro.

– Motogp: questa è la categoria più conosciuta, con le moto più potenti e i piloti più famosi. Fino a qualche anno fa questa classe veniva chiamata 500, dalla cilindrata dei motori. Dopo alcune transizioni intermedie, ad oggi le moto che partecipano a questa categoria hanno una cilindrata di 1000 cm³ e massimo 4 cilindri. Si tratta di prototipi realizzati solamente per l’uso su pista. Queste possono avere il nome di moto che si vedono sulle nostre strade, ma sono molto diverse.

– Moto2: la seconda categoria su cui si può scommettere Motogp è la Moto2. Questa è la vecchia 250. Anche qui la cilindrata del motore dava il nome alla categoria, e quindi è stato cambiato. Fino al 2018 in questa categoria si usava un motore Honda da 600 cm³, fornito dal produttore e uguale per tutte le scuderie. Dal 2019 si è passati a un motore Triumph a 3 cilindri 765 cm³, sempre uguale per tutti al fine di mantenere la competizione equilibrata.

– Moto3: questa è la classe più piccola, in cui possono correre i piloti più giovani. È l’evoluzione della 125, che non si chiama più così per i motivi anticipati sopra. Deve essere una categoria dai costi ridotti e quindi il motore è un 250 cm³ 4 tempi monocilindrico aspirato. Ci sono anche limitazioni molto severe sui costi che ogni pezzo della moto può e deve avere. Dato il grande equilibrio dei mezzi, anche le gare spesso sono molto combattute.

– MotoE: si tratta della categoria più recente. Come si può intuire dal nome si tratta del campionato riservato alle moto elettriche. Il campionato si è disputato nella prima colta nel 2019. Nella versione (2020) si avranno sei gare che si disputeranno in occasione di cinque tappe della Motogp. Questo perché si tratta di un campionato alle prime armi e senza grandi sponsor e coperture finanziarie. Inoltre, a marzo 2013 un incendio ha distrutto tutte le moto della categoria In Spagna, dove erano presenti per alcuni test.

I nostri consigli in merito alle motogp scommesse

Quando si parla di scommettere Motogp, ogni giocatore ha le sue strategie e quindi non è facile proporre consigli validi per tutti. Possiamo però proporre alcune piccole strategie che usiamo qui in redazione. Non vi garantiamo che siano la verità assoluta, ma sono piccoli accorgimenti che nel tempo ci hanno dato diverse soddisfazioni.

Iniziamo dicendo che la Motogp di questi anni ha sempre messo in mostra un favorito piuttosto chiaro. Faremo il suo nome nella sezione dedicata, ma si può già immaginare chi è. Questi ha vinto cinque degli ultimi sei titoli mondiali, è giovane e pare non aver voglia di fermarsi. Per questo la prima idea per quanto riguarda le scommesse è puntare su di lui. Per le qualifiche alla gara si può cercare qualche altro nome, ma per la vittoria finale no.

Un altro “trucco” di scommettere Motogp è di usare le scommesse live, che oramai sono proposte da tutti gli operatori. Si tratta di giocate che si possono effettuare anche quando la gara è già partita. Chi ha già un po’ di esperienza può vedere già dai primi giri chi ha la possibilità di vincere la gara. Si può così scommettere su qualche sito che offre il servizio, anche con quote un po’ più basse.

Pronostici Motogp 2022: ecco chi sono i favoriti

Parlando del (2020), la lotta per vincere il titolo finale è riservata a pochi piloti, che però siamo sicuri si daranno battaglia fino all’ultimo. Il principale favorito è lo spagnolo Marc Marquez, che ha conquistato gli ultimi tre titoli. Anche i bookmaker lo vedono destinato a ripetere ancora una volta le sue gesta e lo propongono come favorito principale. A meno di infortuni o eventi particolari, è facile immaginarlo sul trono a fine stagione.

Chi invece vuole scommettere Motogp su qualche outsider, ci sono alcuni nomi caldi. Il primo è di Andrea Dovizioso, italiano su Ducati, che in tante gare degli scorsi anni ha dato filo da torcere a Marquez. Un altro pilota che si può considerare è Maverick Vinales, della Yamaha. Le quote sono buone ma negli ultimi anni ha performato male. Infine si può scommettere su Fabio Quartararo, giovane francese che nel 2019 ha fatto molto bene.

Calendario provvisorio Motogp 2022

Ecco qui di seguito gli eventi su cui si potrà scommettere Motogp nella versione (2020).

Calendario provvisorio 2020: tutti gli appuntamenti
8 marzo – Qatar (Losail)
22 marzo – Thailandia (Buriram)
5 aprile – Usa (Austin)
19 aprile – Argentina (Termas de Rio Hondo)
3 maggio – Spagna (Jerez de la Frontera)
17 maggio – Francia (Le Mans)
31 maggio – Italia (Mugello)
7 giugno – Catalogna (Montmelò)
21 giugno – Germania (Sachsenring)
28 giugno – Olanda (Assen)
12 luglio – Finlandia (KymiRing)
9 agosto – Rep. Ceca (Brno)
16 agosto – Austria (Red Bull Ring)
30 agosto – Gran Bretagna (Silverstone)
13 settembre – San Marino (Misano)
4 ottobre – Aragona (MotorLand Aragón)
18 ottobre – Giappone (Motegi)
25 ottobre – Australia (Phillip Island)
1 novembre – Malesia (Sepang)
Calendario provvisorio Motogp

Tutti i vincitori dal 2011 a oggi: l’Albo d’oro

Qui invece si possono trovare i piloti che hanno conquistato la Motogp a partire dal 2011.

AnnoAtletaMotociclettaScuderia Motogp
2011Casey StonerRC212VRepsol Honda Team
2012Jorge LorenzoYZR M1Repsol Honda Team
2013Marc MárquezRC 213VRepsol Honda Team
2014Marc MárquezRC 213VRepsol Honda Team
2015Jorge LorenzoYZR M1Yamaha Factory Racing
2016Marc MárquezRC 213VRepsol Honda Team
2017Marc MárquezRC 213VRepsol Honda Team
2018Marc MárquezRC 213VRepsol Honda Team
Tutti i vincitori dal 2011 a oggi: l'Albo d'oro